Lo Yorkshire attrae più turisti grazie al Tour de France

 In Dati e statistiche
L o Yorkshire, dopo aver ospitato la Grand Départ del Tour de France 2014, ha avuto un periodo eccezionale per il turismo. Tutti coloro che frequentemente chiedono dati, su qualsiasi cosa, in questo caso sono accontentati. Ed i dati sono ricchi e particolareggiati.

Il turismo nello Yorkshire

Da gennaio a settembre nella regione dello Yorkshire le visite internazionali sono aumentate del 12%, raggiungendo la quota di 1,08 milioni, e una spesa totale di 465.000.000 di sterline. Le visite per vacanze, in particolare, nei primi nove mesi del 2014, hanno visto un incremento del 32% e l’importo speso dai turisti in vacanza è aumentato del 70%.
Il tasso di crescita maggiore si è registrato da Australia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Stati Uniti, mentre le visite per vacanze sono cresciute principalmente da Francia, Italia, Paesi Bassi, Irlanda, Spagna e Stati Uniti.
Il primo riscontro è importante: i Paesi dai quali sono arrivati i maggiori incrementi, sono quelli storicamente legati al ciclismo. In questo senso si può dire che la visibilità del Tour De France ha creato un effetto emotivo che ha spinto le persone a visitare lo Yorkshire anche in periodi diversi dal Tour.

Commenti e valutazioni

Gary Verity, Amministratore Delegato di Welcome to Yorkshire, che ha portato il Tour de France nella regione, ha aggiunto: “il profilo globale dello Yorkshire non è mai stato così alto  e questa è un’ulteriore prova dell’enorme e positivo impatto dell’aver ospitato uno dei più importanti eventi sportivi del mondo nella regione.”
Il secondo riscontro è qualitativo, l’aumento di visitatori e di fatturato è in linea con la percezione che lo Yorkshire ha a livello mondiale.
Il Ministro del Turismo Helen Grant ha dichiarato: “lo Yorkshire sta giocando un ruolo importante nel contribuire al record turistico della Gran Bretagna. Il Grand Départ del Tour de France Grande ha mostrato il meglio di questa meravigliosa regione al mondo e ora occorre capitalizzare sull’ottimo risultato. È per questo che abbiamo stanziato 10.000.000 di sterline per contribuire a rafforzare il turismo nel Nord“.
Patricia Yates, Director of Strategy and Communications di VisitBritain, ha commentato: ” Lo Yorkshire gioca un ruolo importante per il successo del turismo della Gran Bretagna, e l’aver ospitato il Grand Départ del Tour de France, sta dando ottimi frutti. La regione sarà presente nella nostra nuova campagna per il 2015 Countryside is GREAT “.
Questo è il terzo ed ultimo riscontro: acquisito il risultato positivo del 2014, la Gran Bretagna investe ulteriormente sullo Yorkshire come destinazione, in modo da continuare a sfruttare il volano positivo del Tour De France.

Chiaro, no?

Giammarco D'Orazio
Seguimi su
Recommended Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

bit 2015 destination sport